14 set 2005

Roma nun fa la stupida stasera!

Ahhh, Roma, la città eterna! Lo so, lo so. State pensando che la mia proverbiale logorrea si è dissolta. Ma no, non preoccupatevi. Nei prossimi giorni dovrebbero esserci importanti novità che condividerò con voi. E poi sabato andrò alla notte bianca. Comunque non so voi...ma se c'è una cosa che amo (e odio) di questa città è la metropolitana! Molte volte mi perdo a fissar ela gente, a osservare la varia umanità che la popola a tutte le ore del giorno della notte: dall'operaio slavo all'avvocato che non ama l'auto, dalla casalinga che si carica sacchi e sacchi di spesa per andare a risparmiare chissà dove lonntano da casa sua; studenti e suonatori, modelle e monelli, ragazzini brufolosi e curiosi turisti. Insomma, ci sarebbe da scriverci un libro di storie. Anzi...di Storia. Visto che siamo sempre nella città eterna. E voi non sapete quanti personaggi o caratteri mi ispirano quando scrivo...solo che spesso devo stare attento a non fissare troppo le persone, che in metro tutte abitualmente non guardano nessuno in particolare: verrei scambiato per un borseggiatore che punta una preda, per un maniaco (soprattutto...), per un cretino che vuole attaccare bottone, o peggio ancora. Però cerco di non lasciarmi sfuggire lo stesso nessun particolare... Ci sentiamo al più presto con grandi novità e sulle mie impressioni sulal notte bianca! Aò!

7 commenti:

Cinicus ha detto...

Prova a prendere metro o autobus alle ultime corse prima della chiusura. Non è molto sicuro, ma vedrai degli esempi di umanità assolutamente unici...

Claudio ha detto...

aaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhh!!!!!!!!!
che bello! rieccoti dopo tanto! una dose che mi serviva! ; )
Un abbraccio compare!!!!!

valentina ha detto...

io a volte c'ho disegnato...e la gente faceva comunella attorno. Terribile!!!....vorrei fotografarli ma poi rischio la denuncia. Così ho pensato che appena avrò un cell con le foto, colpirò di nascosto. Ti assicuro che sono volti, corpi, posture fantastiche. Non solo le facce, le fisionomie che raccontano,ma anche i gesti, le posizioni dei corpi...e poi riesci a vedere le diversità, immagini le storie dietro ai loro volti, ai loro vestiti... Molti dei miei progettini fantasma sono ambientati in metro. ai miei allievi dicevo di osservarli per cercare i tipi fisici perchè in nessun posto l'umanità appare così orrenda e proprio per questo così bella, in maniera struggente. Mi hanno preso per pazza. Vabbeh. Bentornato!

Mira ha detto...

...E avrai sicuramente da postare molte belle cose sulla notte bianca, perchè sarai con noi, la mitica cricca dei "Gian"! :-)

Anonimo ha detto...

bravo, goditi la città eterna
la Trinacria ti rimpiange e noi con essa

Ma segnala la petizione che stiamo facendo su www.forzaminardi.com per salvare il nome della scuderia
E' stata acquistata da red bull che forse le cambierà il nome
Abbiamo ricevuto 10 mila firme in 3 giorni, amunì, metti il link

ciao compà
salvo

su ha detto...

E che c'azzecca il toscano nel titolo di un commento sulla mia meravigliosa città che in quanto a idioma non ha proprio nulla da invidiare al fiorentino?
Scusa ma da romana doc, mi si sono attorcigliate le budella nel leggere quel tuo " 'un fa la stupida stasera"!
Noi A ROMA DIMO:" NUN FA LA STUPIDA..."
quindi per favore, evita certi scivoloni....anche perchè: Rugantino docet!!!!!

il matta ha detto...

ahhh! perdonami su! Correggo subito....dammi qualche lezione in più altrimenti continuo a fare ste figure!