02 nov 2007

....esci e fatti un regalo!

In giorni come questi, di solito esco e mi faccio un regalo.
Spulcio su internet le ultime novità e scopro questa chicca.
Sedici racconti di maestri del noir italiano rendono omaggio al padre del genere, Giorgio Scerbanenco, creatore dell'indimenticabile Duca Lamberti, con altrettanti nuovi racconti che hanno per protagonista questo tormentato medico-detective radiato dall'albo per avere praticato l'eutanasia ad una sua paziente in agonia.
Duca Lamberti è stato protagonista di 4 romanzi che hanno riscritto un genere, quello del noir, forse fino a quel momento mai veramente nato in Italia. Il volume, tra l'altro, contiene anche le due tracce, finora inedite, che lo stesso Scerbanenco aveva stilato per i seguenti romanzi con "il Duca". Imperdibile, cacchio.

Vorrei anche dirvi che per il mio compleanno mi sono regalato Buona Apocalisse a tutti, di Gaiman/Pratchett. A quanto sembra, a detta dei molti che l'hanno già letto, il miglior romanzo di Gaiman. Vi saprò dire di entrambi.

2 commenti:

Matta ha detto...

cioè...non ho capito...nessuno di voi conosce i libro di Duca Lamberti?!
nessuno appassionato di noir e amante di Scerbanenco?! Diego? Roberto? Michele? Non ci credo...

RRobe ha detto...

Duca è un personaggio monumentale e i suoi romanzi dei capolavori.
Invece, il romanzo di Pratchett/Gaiman è tradotto talmente male da far passare la voglia di leggerlo.