25 gen 2007

Altri chiari di luna

Ok, tutto è concluso. La comarca romano-palermitana è partita per Angouleme. Io quest'anno, per scelta, non ci sono andato. E dopo le frenesie progettuali della partenza, si tira il respiro. E si torna a riflettere su come è iniziato quest'anno lavorativo.
Male, se devo essere sincero. E questo mi sconforta, visti i fasti degli ultimi mesi del 2006.
Ma non perchè non arrivi lavoro. Chissà perchè per ora arriva lavoro non pagato. O pagato molto così così. Quindi, con un minimo di coscienza professionale, io dico non pagato.
Comunque, visti i chiari di luna e visto che avevo voglia di sfogare la mia vena creativa su qualcosa di nuovo, ho accetato un paio di collaborazioni. Una piccola e divertente, l'altra più impegnativa ma molto più stimolante. Perchè?
Perchè ho voglia di raccontare storie diverse. Storie nuove. E lo faccio con l'entusiasmo di un wannabe alle prime armi: perchè non puoi stare troppo tempo fermo senza uno sfogo creativo. E quando ci stai, ti prudono le mani sulla tastiera. E soprattutto il cervello ti parte in mille voli pindarici d'infelici riflessioni esistenziali sul mestiere. Che sono sempre in agguato. E che vorrei rifuggire come la peste, almeno per i primi mesi dell'anno.
Rimasugli di gennaio più febbraio dedicati quindi a collaborazioni amene e nuovi e vecchi progetti che da troppo tempo avevano bisogno di qualche attenzione per essere portati avanti.
Presto scioglierò qualche riserva e vi farò qualche anteprima. Auguratemi in bocca al lupo.

4 commenti:

ahhm1976 ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
keison ha detto...

Ti auguro un sincerrimissimo in bocca al lupo!!!

Fabrizio ha detto...

Anche da parte mia, mitico Matta :)

il matta ha detto...

thanks!