14 nov 2006

Sto uno schifo.

Naso che cola, mal di testa, e mal di gola.
Non posso quasi fumare...e sarebbe un bene.
Se stare male non mi mettesse di pessimo umore...aumentandomi la voglia di fumare.
Quindi doppia frustrazione.
Mi concentro sulla tastiera a caro prezzo.
Dovrei scrivere cose ironiche, ma mi faccio cullare da Hell Freezes Over degli Eagles (uno splendido e struggente album acustico) e da Concerto Grosso dei New Trolls.
Stranamente le battute sul monitor arrivano comunque.
Nell'ansia e nelle frustrazione di questi ultimi giorni, continuano ad arrivare le telefonate piene di entusiasmo di Niccolò. Faremo una storiellina insieme, questo è sicuro.

Ripensandoci...mi mancano le affaccendate telefonate di lavoro che riempivano la mia giornata fino a prima dell'estate. Ho voglia di rimettermi in circolazione. Da questa settimana ho anche terminato alcune docenze che mi tenevano impegnato tutti i pomeriggi e le sere...costringendomi quindi a lavorare per forza di cose la mattina a casa, e non riuscendo a gestire quasi nessun altro impegno.

Comunque ho deciso. Venerdì scendo a Palermo. Mi vado a imbottire di antibiotici sotto le coperte di casa, dove avere accanto una mamma premurosa che si preoccupa della tua salute, certe volte è un toccasana. Ma la cura migliore sarà rivedere la mia Lady C.

In queste notti ho letto tanto. Tutte cose che ho comprato a Lucca e non solo. Ve ne parlerò nei prossimi post.

6 commenti:

LauraBraga ha detto...

ciao Manlio.
grazie davvero per aver visitato il mio blog...e per avermi "linkato"...per me e' un'onore!!!
Ti ho risposto anche sul mio blog....spero tornerai a trovarmi!!!
grazie!

Laura:)

il matta ha detto...

Beh, tu aggiornalo spesso! Ho apprezzato molto gli schizzi di Lupin e le tavole di Alphaville. Quando sarai più libera mandami una mail...non si sa mai che cosa potrebbe tirare fuori dal cilindro delle collaborazioni questo sceneggiatore dalle mille idee ;-)

Anonimo ha detto...

"Concerto grosso" è bellissimo...
(e anche le coperte di casa, ovvio :-)

Anonimo ha detto...

il nostro maestro... ci lascia ;-(

il matta ha detto...

aspetta che tocco ferro, va! ;-) E non ti illudere: mi dovrai sopportare ancora per un pò!

Claudio ha detto...

il maestro mattaliano ci ha gli anticorpi con la lupara quindi ..... non ci lascia! ; )