20 ott 2008

FB non avrai il mio scalpo!

Si, mi sono disattivato da FB, quindi non allarmatevi se non mi trovate più online.
I motivi sono vari, personali e contingenti, ma forse quello che rispecchia al massimo la mia decisione è quello che da il titolo ad un gruppo di FB stesso: "Avevo una vita...Facebook me l'ha portata via!". Il che è un'esagerazione, come capite, perché comunque io, come tanti altri colleghi, facciamo un lavoro che ci fa stare davanti il computer per parecchie ore al giorno. Ma anche per questo, siamo vittime di facili distrazioni con la rete. 
Comunque, per tutti quelli che hanno qualcosa da dire sui miei "stati", me li possono commentare de visu a Lucca. 
Per ora niente più FB. Domani chissà...

9 commenti:

Sergio Algozzino ha detto...

noooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

Fra ha detto...

Spero che l'orario del post non sia causato da FB, altrimenti hai fatto benissimo a disattivarlo :)

Matta ha detto...

no, quello è reale. stamattina mi sono dovuto alzare molto presto per sbrigare una commissione...
Magari, se avessi avuto ancora FB, non mi sarei neanche coricato...;-)

Fabio ha detto...

Sai che ci sto pensando anche io?

Però per adesso lo tengo anche se sto snobbando i miei blogs (e quindi producendo meno materiale) da quando mi son iscritto.

Anonimo ha detto...

Do a tutti voi un consiglio da amico,
Spegnete questo apparecchio infernale, fa male alla salute, al portafoglio e allo travagghiu, che già ce n'è pochino, certo non per me ehehe...
Giovanni Matranga (quello della pasticceria)

Matta ha detto...

io mi chiedo...ma certuni come ci arrivano a questo blog? mah!

matitaDaC ha detto...

eh...me lo son chiesto pur io...
ma stò FB proprio non mi piglia. Meno che mai da quando mi è arrivata una richiesta dagli ex compagni di classe. Chiiii? Amnesia totale e salvifica.
A Lucca ci sono stata due mesi (per lavoro)... e fanno un buon gelato ai pinoli: alla stazione;-)
Bellaaa...

Romilar ha detto...

mah, per me non è diventata una malattia, l'avevo aperto per capire come funzionava, non mi entusiasma nè mi fa schifo, come myspace, è solo funzionale a tenere qualche relazione lontana, minchia lì ho ritrovato i vecchi compagni del liceo!
se aspettavano a me per una telefonata di rimpatrio..
dai Matta ripensaci!C'è ancora vita dopo Facebook!

Claudio Cerri ha detto...

Io sono da poco iscritto a FB, fortunatamente lo vivo con le debite ditanze, due chiacchere con gente che non vedevo da tempo per via delle distanze... Pero' ti do ragione..nel caso prenda troppo è meglio allentare.