18 mag 2008

St Anthony's chain in late!

Ed eccoci ancora qui (come direbbe Castelli), per la nuova catena bloggosa, questa quasi esistenziale. Dunque, prima di cominciare le semplici regole da rispettare.

1- Indicare il blog che vi ha nominato e linkarlo: tutta colpa di Pongio.

2- Indicare le regole di svolgimento. (NdA: lo sto facendo mo'!)

3- Scrivere sei cose che vi piace fare:
a) rilassarmi con un buon libro, al riparo dal sole, con la brezza marina a farmi compagnia;
b) uscire a mangiar fuori con gli amici (quelli veri) e i colleghi (quelli giusti);
c) stare lì ad aspettare il "fremito" di quando ti arriva un'idea...ed è quella giusta!
d) viaggiare con la mia donna, alla scoperta di luoghi e città sempre nuovi;
e) parlare di fumetti con gli amici siciliani e non, per ritrovarci ancora tutti un po' bambini;
f) poltrire spoltronato in poltrona (op. cit.) quanto posso...perchè sono un pigro;

4- Nominare altre sei persone che proseguano la catena (NdA: mica bruscolini).
1) Quel mattacchione, un tantino metallaro nell'animo, di Romilar.
2) Quel genio disinvolto creatore grafico di Ford Ravenstock, Armaduk.
3) Quell'altra disinvolta creatrice del Ford nazionale: Sraule.
4) Quel giornalista scrittore, compagno di tante avventure: Toscano.
5) Quel disegnatore lontano dal mondo del fumetto di Fabbione.
6) Quel geniaccio sensibile e dimesso del Decu.

5- Lasciare un commento sui blog dei prescelti (NdA: ora vado da questi fortunelli).

3 commenti:

Romilar ha detto...

Ho fatto il mio sporco dovere:)

Matta ha detto...

e la comunità ringrazia ;-)

Matta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.