28 mag 2008

Fuoco e fiamme!

Fuoco. Fiamme. Vento caldo che soffia inaridendoti la gola. Fumo e polvere che si alzano a raffiche e che ti entrano negli occhi e nei vestiti. Questo è lo scirocco.
E' arrivato da due giorni a Palermo, ed è già l'inferno!
In questo clima torrido da piena estate, ieri mattina sono andato fuori Palermo per lavoro.
Sono stato in due paesi nei dintorni, e le minacce che ho dovuto affrontare per portare a termine la mia missione erano degne di un James Bond o di un John McLane di questi.
In autostrada ho attraversato muri di fiamme che lambivano pericolosamente le macchine, e coltri di fumo bianco e spesso che a paragone la nebbia in ValPadana è trasparente.
Aria condizionata a palla, ma si sentiva il calore arrivare comunque dall'esterno.
Al ritorno squadre di pompieri impegnate a domare i primi incendi sulle strade, e quindi file a passo d'uomo in autostrada per evitare di mettere sotto qualche coraggioso vigile.
Insomma...una vera esperienza al limite. Benvenuti in Sicilia!

1 commento:

Vincenzo Balzano ha detto...

non abito in sicilia ma il caldo fa brutti scherzi anche da me