10 dic 2008

Più le cose cambiano...

La Marvel per anni ha giurato e spergiurato che Capitan Marvel sarebbe stato per sempre "morto e sepolto".  Eppure, alla fine, hanno resuscitato anche lui! Infatti sto leggendo in queste ore il suo ritorno sulle pagine del mensile F4; e anche questo per me è un ritorno, perché avevo detto "Basta F4!". Ma questa è un'altra storia. 
In questo momento io mi sento come la Marvel. 
Avevo giurato a me stesso che non avrei più fatto alcune cose nella mia vita...e invece ci sono ricascato. Scelte lavorative, personali e professionali che, dopo l'"addio alle armi" (quando sono andato via da Palermo) e la mia grande crisi creativa del del 2007, avevo giurato di non fare più, per non rimanere di nuovo deluso e frustrato dai risultati. Eppure...
Eppure la vita gioca strani scherzi. Quando stai come un mastino sulla preda, non succede niente. Quando invece ti allontani, ti tirano gli ossi chiedendo di prenderli.
E quindi eccomi qui, a prendere ossi e fare scelte che, sembra, porteranno a interessanti svolte professionali. E non parliamo solo di soldi, per carità. 
Tutto questo, però, a partire dal 2009.
Vedremo insieme come andrà a finire.
Vi terrò aggiornati sugli sviluppi. 

2 commenti:

Fabio ha detto...

Eh... fra l'altro è proprio tirato per i capelli il modo in cui Mar-Vell torna alla ribalta... Però la serie sembra scritta discretamente, non trovi?

Matta ha detto...

a me la nuova serie non dispiace affatto. non ho letto neanche la storia del suo ritorno, se devo dirtelo, ma ero affascinato dal suo ritorno perchè è un personaggio che ho sempre amato.