28 dic 2007

Dal cassetto: Oscar De Angelis.




Oggi voglio farvi un regalo.
Mentre preparo accuratamente il report da Barcellona, voglio condividere con voi una storiella realizzata parecchi anni fa di cui vado ancora orgoglioso.
Sai quando ti innamori del tuo personaggio e cerchi di piazzarlo ogni dove pur di pubblicarlo?! Beh, questo è stato il destino di OSCAR DE ANGELIS, un detective privato milanese creato da Toscano/Mattaliano e da quel mostro di bravura che è Silvestro Nicolaci.

Nessun editore l'ha mai accettato. Forse quando qualche autore di grido darà vita ad una serie a fumetti noir ambientata in Italia (vedi CORNELIO), gli editori si ricorderanno di noi...dimenticando ovviamente che noi ci avevamo pensato qualcosa come 8 anni prima! ;-)
La storia potete scaricarla cliccando sull'immagine qui sopra. Buona lettura e, vi prego, lasciateci i vostri commenti. Da anni siamo curiosi di sapere se questo personaggio potrebbe piacere, oppure no, al popolo dei fumettisti.

PS: Vi avverto che in una tavola c'è uno svarione di ortografia non corretto, perchè ho perso i file del lettering e non ho mai avuto la voglia di rimontarlo. Perdonate la negligenza.

10 commenti:

Fabio ha detto...

...beh? E io chi sono? Il figlio del cioccolataio?

Anche la mia manina ha avuto una parte nel creare De angelis!

Piccola piccola, ma c'era.

Ovviamente scherzo, non ho fatto che dei model sheets ma ci tenevo a far sentire la mia presenza fantasma.

Fabio ha detto...

Ah, e a parte i colori...


...belli i disegni!!!

Matta ha detto...

Ah, la mia memoria.
E' vero...Silvestro è stato l'ultimo di un trio di disegnatori sorteggiati per dare vita al personaggio. Tra cui Fabbio e un certo Raffaele Marinetti, a quei tempi molto attivo.
Alla fine abbiamo scelto Silve.

I colori. Che dire?!;-) anche quelli sono di parecchi anni fa, per giunta sulle tavole originali.
Anche i file si sono abbastanza "scassati" negli anni, non avendo più a disposizione le tavole originali.

Quindi vi prego, saltate a piè pari i commenti sul squisita fattura tecnica delle tavole ;-) e dateci sotto con i contenuti.

Grazie Fabbio di esserti fatto sentire...rischiavo di dimenticarti.

Buona lettura!

Fabio ha detto...

Se vuoi ti mando via e-mail i model sheet. Così per far vedere un po' di dietro le quinte e fare un confronto.

Fammi sapè.

Matta ha detto...

eppercheno?! manda, manda, che poi metto anche gli altri studi!
ciao!

foolys ha detto...

c'ero anke io :D
prima di tutti hehe

Claudio ha detto...

il solito matta fa un progetto e fa fare le prove a 2000 autori. Ma dai dillo che per Oscar hanno fatto le prove anche :Mignola, Miller, Genzianella, Bernet, Pagopegna, sotomajorc, teofilo Stevenson e topo Gigio : )
E nell' ipotesi di un progetto di serie... io faccio le copertine ok? : )

Matta ha detto...

@foolys: è vero. prima di tutti, quando ancora il progetto era ancora quasi solo un'idea. se hai ancora i model perchè non me li mandi?!


@claudio: dimentichi Bonelli, Castelli, Boselli, Tisselli, Friselli, ma chebelli-machebelli, Palumbo, Palomba, Coniglio, Coniglietta di playboy e Arcibaldo agna-gna-gna ;-)

s.tos. ha detto...

che emozione... certo, a parte i fa con l'accento e qual con l'apostrofo, era proprio una cosa tosta.

foolys ha detto...

molto bello però il lavoro di silve, meglio del mio decisamente :D